MusicaInGioco

Il primo concerto dell’orchestra MusicaInGioco-MomART

Il primo concerto dell’orchestra MusicaInGioco-MomART coincise con la presentazione del progetto stesso fatta l’11 Ottobre 2010 al Teatro Kismet.

Locandina 11 ottobre 2010

Le lezioni, dopo i primi 4 incontri di Luglio, erano riprese a settembre con frequenza bisettimanale. Le attività furono finanziate dagli sponsor Sud Sistemi, TeatroKismet, MomArt, ConsorzioCostellazioneApulia e PlanetekItalia, con lo sponsor tecnico LiuteriaScarli, che permise ai bambini, inseriti senza alcuna preselezione musicale o attitudinale, di avere gratuitamente strumenti e lezioni collettive.  I nostri piccoli musicisti sono stati impegnati in una lezione/concerto l’11 ottobre al Kismet alla presenza dell’Assessore regionale alla Cultura, Prof.ssa Silvia Godelli, del Console dei Venezuela dr. Borges, del Presidente dell’Ass. “Simon Bolivar” diBari dr.Bellomo, del delegato di Federculture M.o Dinko Fabris e dell’Ass.re all’istruzione del Comune di Bari M.o Fabio Losito.

Ecco alcuni momenti della lezione/concerto

33913_1534310556783_1205396367_31334391_6085347_n

67681_1534309276751_1205396367_31334381_5848443_n

68301_1534310916792_1205396367_31334394_4614009_n

…ma anche della conferenza di presentazione del progetto:

33931_1638869167107_1098098761_31776512_3287278_n

…ed un video di uno dei brani “il lago delle rane” eseguito dagli archi con l’ausilio di base preregistrata:

https://www.youtube.com/watch?v=PtjSQNv45Z0

….gli articoli web e di stampa:

33472_1639705948026_1098098761_31777852_2476387_n Articolo Repubblica 11 Ottobre

Annuncio PugliaLive concerto 11 ottobre Annuncio web concerto 11 ottobre

Annuncio PrincipiAttivi concerto 11 ottobre Annuncio WebCannibali concerto 11 ottobre

…il nostro primo volantino 😀

Volantino MusicaInGioco settembre2010

…ed infine la lettera di plauso del Console generale del Venezuela:

NotaConsole Venezuela

http://www.musicaingioco.net

Pubblicità
Standard
MusicaInGioco

I primi passi dell’Orchestra “Abreu” MusicaInGioco-MomART

Alcuni ricordi dei primi giorni dell’orchestra “Abreu” MusicaInGioco-MomART…il primo incontro fu il 19 Luglio 2010, i ragazzi che aderirono provarono tutti gli strumenti scegliendo quello che preferivano. Dal secondo incontro, il 22 Luglio, si iniziarono le attività in orchestra!!!

Ecco alcune foto delle prime lezioni..luglio 2010!!

…il Maestro Duilio Maci presenta il violino ai bambini..

..ed ecco le violoncelliste.. Fatou è la nostra violoncellista più "anziana"

..ed ecco le violoncelliste.. Fatou è la nostra violoncellista più “anziana”

Ecco il Maestro Gianlorenzo Sarno, il nostro Presidente, alle prese con le violoncelliste

Ecco il Maestro Gianlorenzo Sarno, il nostro Presidente, alle prese con le violoncelliste

..ed infine la prima esecuzione del "pomeriggio con gli archi"

..ed infine la prima esecuzione del “pomeriggio con gli archi”

http://www.youtube.com/watch?v=rTwZLiRGaBk&feature=youtu.be

la quarta lezione vede già progressi “importanti”…ecco infatti “il lago delle rane”:

http://www.youtube.com/watch?v=SqYvKnVXxRM

…poi arrivano i fiati!!! …Lidia alle prese con i clarinettisti!!

59364_1599596985327_1098098761_31691821_532278_n

…poi con tutti i fiati..

59364_1599597025328_1098098761_31691822_2586578_n

...non avevamo i soldi per comprare un proiettore quindi scrivevamo con i pennarelli sulla carta da imballaggio :D

Ecco Lidia che dirige la body percussion…non avevamo i soldi per comprare un proiettore quindi scrivevamo con i pennarelli sulla carta da imballaggio 😀

Ed infine le “Oche passeggianti dei fiati” con il mitico Johnny Vitone che suona insieme ai bimbi…Mattia suonava ancora il bombardino….per fortuna (nostra e sua) poi ha scelto il sax:

http://www.youtube.com/watch?v=wSSvKsxsmyE&feature=youtu.be

 

 

Standard
Uncategorized

MusicaInGioco, un sogno trasformato in progetto!!

Carissime/i, oggi apriamo un blog per avere un contatto più diretto e immediato con chi ci chiede informazioni sui nostri corsi ispirati a “El Sistema” di Abreu e assolutamente gratuiti. MusicaInGioco è un’associazione culturale senza fini di lucro ispirata a “El Sistema” di Abreu e federata con il sistema nazionale di orchestre giovanili presieduto da Roberto Grossi e con direttori artistici del calibro di Abbado e Abreu.

“L’orchestra è una società che pratica per definizione l’interdipendenza, l’orchestra è un’impresa collettiva in cui tutti sono d’accordo nella voglia di affrontare brani sempre più difficili, e questo forma la personalità di ogni ragazzo: previene la droga, previene la violenza, ed è uno strumento insuperabile di sviluppo sociale. La musica opera questo miracolo: costruttivo, seduttivo, creatore, nel bambino e nell’adolescente”. 
Con queste parole José Antonio Abreu, musicista ed ex ministro della cultura del Venezuela, piccolo e minuto come un giunco ricurvo, soprannominato “papa-dio” in patria, dove lo considerano un mito vivente, sintetizza il sistema di orchestre che, nell’arco di un trentennio e con sovvenzioni pubbliche, ha organizzato una rete d’istruzione musicale che coinvolge 450 mila ragazzi, di cui il 90% arriva da famiglie disagiate.

La nostra realtà è molto diversa. In Italia lo studio della musica, se non legato al professionismo, è delegato, per la maggior percentuale di praticanti, ai privati. La musica, come educazione al “vivere insieme”, è sempre stata declinata, come principio generale, da tutti i governi ma mai messo in pratica visto che non tutti hanno la possibilità di studiare in strutture pubbliche -come i conservatori che comunque hanno tasse di frequenza sempre più esose o nelle poche scuole secondarie ad indirizzo musicale-  o in quelle private. La nostra associazione offre questa possibilità a chiunque decida di impegnarsi a rispettare le regole di convivenza dell’orchestra e a studiare 15 minuti al giorno. I risultati educativi e quelli musicali non possono essere giudicati da noi, ma gli ultimi concerti, con i video che potete vedere sul nostro canale youtube, credo possano farci essere ottimisti sulla qualità del nostro lavoro. I bambini e i ragazzi (dai 3 ai 15 anni), senza alcuna preparazione musicale pregressa, fin dal primo giorno, suonano in orchestra. Purtroppo i posti sono limitati dal rapporto maestri/alunni che, per rispetto per gli impegni che prendiamo con i nostri piccoli musicisti, non può superare alcuni limiti “fisiologici”. Anche gli strumenti, che regaliamo ai nostri iscritti, vengono donati da sponsor – ma anche da generosi privati – o acquistati con finanziamenti pubblici -assessorati alle politiche giovanili, al diritto allo studio della Regione Puglia-, ma presto ci attiveremo per ricevere donazioni da chi vorrà contribuire alla nostra “mission”.

La priorità nelle ammissioni viene data da chi non avrebbe diversamente possibilità di studiare musica, ma cerchiamo di prendere tutti quelli che fanno richiesta.Immagine

Per info contattate i nostri partner del teatro Kismet di Bari o scrivetemi all’email andrea.gargiulo68@gmail.com 

Questo è il link del nostro canale youtube: http://www.youtube.com/user/MusicaInGioco

Questo è il nostro sito: http://www.musicaingioco.net

Immagine

Un caro saluto a tutte/i e diffondete più possibile questo blog.

Andrea Gargiulo

Standard